Spese scolastiche 2023: istruzioni e modelli per l’opposizione all’uso dei dati nella precompilata.

/, In evidenza, News/Spese scolastiche 2023: istruzioni e modelli per l’opposizione all’uso dei dati nella precompilata.

Spese scolastiche 2023: istruzioni e modelli per l’opposizione all’uso dei dati nella precompilata.

Si informano i sigg. genitori che entro il 31 dicembre c.a. la scuola comunicherà all’Agenzia delle Entrate i dati relativi alle spese per istruzione scolastica ed erogazioni ricevute dai genitori su Pagoinrete-PagoPA, sostenute nel 2023.
Coloro che, nell’effettuare il pagamento direttamente sul portale Pagoinrete, hanno già espresso la propria “opposizione” alla trasmissione dei dati all’Agenzia delle Entrate barrando l’apposita casella, NON devono fare altro e non troveranno, quindi, tali pagamenti sul 730 precompilato.
Coloro che, invece, hanno effettuato il pagamento di spese scolastiche o erogazioni liberali con il bollettino precompilato stampato dalla segreteria scolastica – e non quindi direttamente sul portale Pagoinrete – oppure hanno ricevuto rimborsi, possono decidere se rendere tali dati disponibili all’Agenzia delle Entrate.
Per evitare di far inserire nella dichiarazione precompilata tali dati ed esprimere quindi la propria “opposizione” è necessario compilare il modulo, allegato alla presente comunicazione, e trasmetterlo in segreteria, all'indirizzo email chic80700e@istruzione.it, entro il 31 dicembre 2023.
Ai fini della validità della richiesta è necessario allegare copia fotostatica di documento di riconoscimento in corso di validità. Qualora si intenda presentare opposizione per i contributi versati per 2 o più figli/e, deve essere compilato un modulo per ogni figlio/a.
Nel caso in cui non pervenga alcuna comunicazione di opposizione alla trasmissione, i dati saranno comunicati all’Agenzia delle Entrate come indicato e le predette informazioni contabili confluiranno nella dichiarazione dei redditi precompilata dall’Agenzia delle Entrate.
Il contribuente, in alternativa può anche procedere direttamente all’invio del modello (qui allegato) all’Agenzia delle Entrate dal 1° gennaio al 16 marzo 2024, anno successivo a quello di sostenimento della spesa stessa.
 
– <strong>modello di richiesta opposizione</strong>
– Modello_opposizione_genitori.docx
– 730_opposizione_scolastiche_2023.pdf

2023-12-27T12:31:25+01:00 Dicembre 27th, 2023|Genitori e Studenti, In evidenza, News|
Skip to content